Cessione di Fabbricato

Cessione di Fabbricato
É um documento obrigatório que confirma na polícia o seu endereço. 
Assinado o contrato de aluguel recebe-se o Cessione di Fabbricato. Se hospedado gratuitamente quem hospeda deve fornecer o Cessione di Fabbricato. Levar na Questura em 2 vias e carimbar.

O documento deve ser apresentado na Questura em até 48 horas após o contrato de aluguel ser assinado. o mesmo vale quando se tem a hospedagem gratuita. Caso a cidade não tenha Questura levar na Polizia Municipale. Uma das vias ficará com o oficial da Questura e a outra com você.
 
O site da Polizia di stato diz referente aos estrangeiros: 
(https://www.poliziadistato.it/articolo/23001)
O proprietário de imóvel é obrigado a comunicar à Autoridade de P. S. habilidades (Polícia / Comissário ou município em caso de falta desses escritórios), dependendo da localização da propriedade e declarar a presença de estrangeiros, apresentando o contrato registrado e os documentos de ambos.
Artigo 2.º do Decreto-Lei 20 de junho, 2012, n. 79, convertida na Lei no. 131/2012.


Exemplo imagens abaixo. 

Cessione di fabbricato
Si tratta di un documento obbligatoria  che conferma il suo indirizzo a la polizia.
Firmato il contratto di locazione ottiene la cessione di fabbricato. Siamo stati libero che ospita deve fornire la cessione di fabbricato. Prendere il 2 vie Questura e stampaggio.

Il documento deve essere presentato alla Questura entro 48 ore dopo che il contratto di locazione è firmato, lo stesso vale quando si dispone di un hosting gratuito. Se la città non ha Questura, la Polizia Municipale condurre. Un modo sarà al funzionario della Questura e l'altro con voi.


Il sito della Polizia di Stato dice:
(https://www.poliziadistato.it/articolo/23001) 
La comunicazione di cessione fabbricato è un obbligo che riguarda chiunque cede la proprietà o il godimento o a qualunque altro titolo consente l'uso esclusivo di un immobile o di parte di esso.
Prevista dall'art. 12 del Decreto legge 59/78, convertito in legge 191 dello stesso anno (Legge 18 maggio 1978, n. 191), è stata sostanzialmente assorbita dalla registrazione dei contratti riferiti all'immobile(vendita , locazione ecc.). La legge lascia intatto l'obbligo di comunicazione solo nel caso in cui "venga concesso il godimento del fabbricato o di porzione di esso sulla base di un contratto, anche verbale, non soggetto a registrazione in termine fisso", per cui ammette anche una forma di comunicazione telematica, da stabilire con apposito decreto.
Cittadini stranieri (ovvero extracomunitari)

E' confermato l'obbligo di comunicazione stabilito dall'articolo 7 del T.U. 286/98, concernente la disciplina dell'immigrazione e della condizione dello straniero (secondo la normativa per straniero si intende il cittadino extracomunitario).

Pertanto il proprietario dell'immobile deve presentarsi all'Autorità di P.S. di competenze (Questura/Commissariato o in Comune in caso di mancanza di questi Uffici ) a seconda dell'ubicazione dell'immobile e dichiarare la presenza dello straniero, presentando il contratto registrato all'Agenzia delle Entrate e i documenti di entrambi.

Per approfondimenti è possibile consultare l'articolo 2 del decreto legge 20 giugno 2012, n. 79, convertito in legge n. 131 /2012, sulla cui base è stata emanata una circolare esplicativa

Esempio figura sottostante.
Imigrando para Itália! Um sonho de cidadania.

Declaração de Presença (Dichiarazione di Presenza)

Declaração de Presença (Dichiarazione di Presenza)
Circular 68 de 2007 do Ministero Dell'Interno.

A declaração deve ser feita na Questura (polícia) em um prazo de 8 dias após entrada na Itália. 

Pegar o formulário da declaração em 2 vias na Questura. Deve ser feita somente se o voo para Itália fizer escalas em países da área Schengen.  Preencher o formulário e carimbar no Ufficio Immigrazione da Questura.

Documentos necessários: Cópia do passaporte + bilhete aéreo de chegada na itália + seguro saúde + cópia do documento da pessoa que te hospeda + cópia Dichiarazione d'ospitalità ou da cessione di fabbricato.

Exemplo na imagem abaixo.

(Dichiarazione di Presenza) 
Circolare 68 de 2007 do Ministero Dell'Interno.

La dichiarazione deve essere effettuato in Questura entro 8 giorni dall'ingresso in Italia.
Ordinare la dichiarazione nel modello 2-way in Questura. Dovrebbe essere fatto solo se il volo per l'Italia effettuare scali nei paesi dell'area Schengen. Compila il modulo e il timbro della Questura Ufficio Immigrazione.


Documenti richiesti: Copia del passaporto biglietto aereo arrivo biglietto in Italia + assicurazione sanitaria + copia del documento di hosting della persona + copia Dichiarazione Costa d'ospitalità o cessione di fabbricato. 

Esempio figura sottostante.

Imigrando para Itália! Um sonho de cidadania.

Dichiarazione Sostitutiva dell'ato di notorietà


Dichiarazione Sostitutiva dell'ato di notorietà. (Artigo 47 DPR445/2000)
É uma declaração em o locatário indica saber que você fará um pedido de residência.
Quem hospeda deve estar ciente que você irá fazer pedido de residência.  Este documento vai ser usado no pedido de residência junto ao Ufficio Anagrafe da Comune.

Muitas comuni já tem formulário próprio. Este documento deve ser assinado por quem hospeda e deve ter a cópia de documento oficial de quem hospeda.

Exemplo imagem abaixo.

Dichiarazione Sostitutiva dell'ato di notorietà. (Artigo 47 DPR445/2000)
Si tratta di una dichiarazione del proprietario indica sapere farete i una domanda di residenza.

Chi ospita devono essere consapevoli che si farà domanda di residenza. Questo documento verrà utilizzato nella domanda di residenza dall'Ufficio Anagrafe del Comune.
 

Molti comuni hanno già una forma specifica. Questo documento deve essere firmato da chi ospita e dovrebbe avere la copia documento ufficiale di questi host.

Esempio figura sottostante. 
 Imigrando para Itália! Um sonho de cidadania.

Google+